.
Annunci online

  ITALIASVEGLIATI ITALIASVEGLIATI
 
Diario
 



29 giugno 2009

Honduras: non è un colpo di stato

Non è giusto definire colpo di stato l'arresto e l'espulsione  in Costarica del presidente honduregno Manuel  Zelaya. Il presidente, Zelaya  aveva promesso di andare avanti con il referendum sulla riforma costituzionale malgrado l'opposizione della Corte Suprema, dell'esercito, del Congresso e dei membri del suo stesso partito, al solo ed unico scopo di stravolgere la costituzione e ottenere  una riforma costituzionale che gli avrebbe permesso di presentarsi per un secondo mandato presidenziale. Un costituzione fatta su misura per sé stesso.Manuel  Zelaya, ha meritato ampiamente di essere arrestato, forse sarebbe stato più consono farlo attraverso la formula  dell'empichement; quella riservata rtroppo aramente ai pezzi da 90; poiché stava violando gli ordinamenti del paese di cui era presidente. La Ue sbaglia a unirsi a Chavez, nelle proteste, per la rimozione di un presidente che, non è stato sicuramente fucilato ed è talmente libero che può  protestare pure in televisione, dal Costarica. Manuel  Zelayan, era un presidente che  stava violando la Costituzione del proprio paese, e doveva essere fermato. Come mai questa Ue, vede il golpe sempre e solo a senso unico?
Francesco Mangascià




permalink | inviato da ITALIASVEGLIATI il 29/6/2009 alle 12:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     maggio        luglio
 

 rubriche

Diario

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

KRAV MAGA
controcorrente
Sionismo
importanzadeleparole
Marco Zetterin link per news sulla Ue
Su Israele
Wikileaks
Dealipedia
Wikinomics
L'eleganza
c'mon I'll take u 4 lunch
Salvavita-TOR
Manuale(Handbook) per-4- Bloggers e Cyber-Dissidents
Antonio
Ufficio d'informazione del Kurdistan in Italia
American Jewish Congress
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori
Emanule Ottolenghi
Paolo Borrello
Jonathan Pollard

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom