.
Annunci online

  ITALIASVEGLIATI ITALIASVEGLIATI
 
Diario
 



7 aprile 2017

È lecito domandarsi chi è Donald Trump realmente?

Trump, ai suoi elettori, ha fatto tante promesse di risparmio, e visti i prezziari degli armamenti, Tomahawk Cruise Missile - $ 1.000.000, solo ieri col bombardamento della base aerea siriana di Shayrat, ha speso molto probabilmente quasi 60 milioni di dollari che se invece che ai produttori di armi, fossero stati investiti sui ‘veri’ rifugiati, avrebbero potuto conseguire qualcosa di positivo, e non di inutile e propagandistico poiché tanto Mosca rifornirà nuovamente Assad, degli armamenti di cui necessita. Trump, aveva promesso di trasferire l’ambasciata americana Gerusalemme, ma, da un po’ di tempo sembra che, questa oltretutto legge in vigore negli Stati Uniti per non essere applicata ha bisogno della firma per la sospensione semestrale del presidente in carica, se ne parli sempre di meno, nel frattempo la Russia di Putin, ha riconosciuto, dopo il Costarica, Gerusalemme est, come capitale di Israele, dimostrando che stavolta gli americani, quelli di Trump, non arriveranno, sempre che lo desiderino...., manco secondi bensì al massimo terzi. È lecito domandarsi chi è Donald Trump realmente? Francesco Mangascià


6 agosto 2016

Olimpiadi, NO AL RAZZISMO, SI ESPELLA IL LIBANO DALLE OLIMPIADI

E’ inaccettabile, indecente e assolutamente barbaro il razzismo messo in atto, nel proscenio dell’apertura delle olimpiadi, dalla delegazione libanese, nei confronti della squadra olimpica rappresentante Israele, che si è rifiutata di condividere con gli atleti israeliani, l’autobus che li avrebbe portati al Maracanà per la cerimonia di apertura dei giochi. Un comportamento da espulsione, in toto, di tutta la squadra, un comportamento che non deve rimanere senza condanna, nonostante le untuose solite vecchie giustificazioni che la stampa nemica di Gerusalemme sicuramente accamperà come da antico antisemitico copione. Quei cedri, giunti in Brasile, devono imparare che il razzismo va respinto, devono introdurlo nella propria cultura. No al Razzismo. Il No al razzismo non si può dire solo quando fa comodo, l’intolleranza va condannata sempre, senza sconti vigliacchi. O meglio senza sconti antisemiti. L’antisemitismo non è un diritto da esercitare alle Olimpiadi! Francesco Mangascià


sfoglia     marzo        maggio
 

 rubriche

Diario

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

KRAV MAGA
controcorrente
Sionismo
importanzadeleparole
Marco Zetterin link per news sulla Ue
Su Israele
Wikileaks
Dealipedia
Wikinomics
L'eleganza
c'mon I'll take u 4 lunch
Salvavita-TOR
Manuale(Handbook) per-4- Bloggers e Cyber-Dissidents
Antonio
Ufficio d'informazione del Kurdistan in Italia
American Jewish Congress
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori
Emanule Ottolenghi
Paolo Borrello
Jonathan Pollard

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom