Blog: http://ITALIASVEGLIATI.ilcannocchiale.it

D'Alema's ridicolaggini

Massimo D'Alema,  incredibilmente, accusa Berlusconi di incapacità di governare il paese, e anche di immagine, specialmente sulla scena internazionale. Con Gehddafi che ha appena lasciato l'Italia e l'ha definita un paese amico? Un pensiero non solo spudorato quello di Massimo D'Alema ma, anche ridicolo, ridicolo come il piddì e, quella crocerossina baffuta e ossequiante e, a lui somigliante, in visita, nella tenda del Raìs..
Francesco Mangascià

Pubblicato il 14/6/2009 alle 16.29 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web